Home / Siti archeologici

Siti archeologici

L’Acropoli, il Tempio di Vesta e della Sibilla

Tempio di Sibilla e Vesta

L’acropoli tiburtina sorge sulla sommità di un terrazzo roccioso dal quale si può ammirare uno splendido panorama su Villa Gregoriana e sul Ponte Gregoriano sull’Aniene dove il fiume forma delle magnifiche grotte. L’acropoli nota col nome di Castrovetere e’ divenuta famosa soprattutto per la presenza ...

Leggi Articolo »

Villa Gregoriana

Villa Gregoriana

Nel  1826 una spaventosa ondata di piena fa tracimare le acque del fiume Aniene, trascinando via quasi tutte le abitazioni situate nella parte più antica della cittadina laziale. Il disastro induce il governo dello Stato pontificio ad intervenire. Quasi tutti ...

Leggi Articolo »

Villa di Adriano

Villa di Adriano

Il complesso monumentale della Villa di Adriano, situato a circa 1 km e mezzo dal santuario della Dea Fortuna Primigenia a Palestrina

Leggi Articolo »

Villa Adriana

Villa Adriana

Villa Adriana a Tivoli fu fatta edificare dall’Imperatore Adriano a partire dal 117 a.C. come sua residenza al di fuori di Roma, ed e’ la Villa di età romana più complessa mai rinvenuta. Nel 1999, l’Unesco la insignì nel novero dei Monumenti Patrimonio dell’Umanità e, nonostante sia stata scoperta ...

Leggi Articolo »

Santuario di Ercole Vincitore

Santuario di Ercole Vincitore

Uno dei più importanti culti del Lazio era quello di Ercole che ebbe origine a Tivoli, e più tardi esportato a Roma in età tardo-repubblicana. Proprio nell’antica Tibur venne edificato, nel corso del II sec a.C. lungo la via Tiburtina, un enorme luogo di culto dedicato ...

Leggi Articolo »

Ponte Gregoriano

Ponte Gregoriano

Il Ponte Gregoriano e’ costituito da un unico grande arco di 20 metri direttamente sopra una cascata sul fiume Aniene, a Tivoli. Il ponte venne costruito subito dopo la devastante piena dell’Aniene del 1826 e venne successivamente distrutto nel 1944 dalle truppe tedesche in ritirata. Il ...

Leggi Articolo »

Ponte Amato

Ponte Amato

Il Ponte Amato e’ uno straordinario esempio di ingegneria stradale romana che sorge lungo la via Prenestina Antica. Dopo i secoli bui del Medioevo, il ponte fu fatto restaurare da Amatus, conte di Segni da cui oggi prende il nome, ...

Leggi Articolo »

Ninfeo di Bramante

Ninfeo di Bramante

La costruzione del Ninfeo Bramante, collocato nella parte inferiore di Genazzano, fu commissionata da Pompeo Colonna nel 1515 ma non si sa con certezza se il Bramante abbia effettivamente lavorato a quest’opera. Il monumento fu inizialmente concepito come una padiglione estivo, e tuttora si presenta come un ...

Leggi Articolo »

Anfiteatro romano di Bleso

Anfiteatro di Bleso

L’anfiteatro romano di Bleso fu casualmente ritrovato nel 1948 durante la costruzione di un’arteria stradale, ma la sua presenza era già testimoniata nei registri medievali di Farfa e Subiaco, i quali parlano di un fundum Amphiteatrum, e da due lapidi inscritte. Una delle ...

Leggi Articolo »

Tempio della Tosse

Tempio della Tosse

Il Tempio della Tosse fu costruito in epoca romana sull’antica via Tiburtina nei pressi del fiume Aniene, a Tivoli. Il tempio sorge vicino all’imponente santuario di Ercole Vincitore nella porzione inferiore di villa d’Este, poco fuori “Porta del Colle”. L’edificazione della struttura risale probabilmente alla prima metà del ...

Leggi Articolo »
Translate »