Home / Monumenti / Ponte Amato
Ponte Amato
Ponte Amato

Ponte Amato

Il Ponte Amato e’ uno straordinario esempio di ingegneria stradale romana che sorge lungo la via Prenestina Antica. Dopo i secoli bui del Medioevo, il ponte fu fatto restaurare da Amatus, conte di Segni da cui oggi prende il nome, ma dopo quasi mille anni fu necessaria un’altra opera di rifacimento che risistemò anche l’area archeologica circostante la struttura.

L’area museale del Ponte Amato fa parte di un meraviglioso itinerario archeologico, paesaggistico e faunistico che si snoda attraverso i più affascinanti siti storici della provincia romana; seguendo il percorso possono essere visitate la vicina cattedrale Tagliata di S.Maria di Cavamonte, gli acquedotti romani di Aqua Claudia, Anius Vetus, Anius Novus e Aqua Marcia e altri stupendi ponti romani quali Ponte Lupo, Ponte delle Mole, Ponte Pischerello, Ponte della Bulica, Ponte Caipoli e Ponte Tautella che ancora oggi destano ammirazione per la perfezione delle loro forme.

Errore: un livello con ID 8 non esiste!
Translate »